Ristrutturare una vecchia cucina : procedimenti e costi

Avete acquistato casa e volete RISTRUTTURARE LA VECCHIA CUCINA? Nei prossimi passi troverete qualche utile informazione su PROCEDIMENTI E COSTI per la RISTRUTTURAZIONE DI UNA CUCINA.

Cucina preventivi on-line3

Sappiamo bene che il locale maggiormente condiviso da tutti componenti della famiglia è la cucina: è infatti il luogo più vissuto dell’abitazione, il suo caldo e confortevole ‘cuore pulsante’, il vano che si preferisce subito arredare quando si inizia ad ammobiliare una nuova dimora! Non si tratta soltanto di un accogliente spazio in cui si preparano e si consumano i pasti, ma di un ambiente che può essere definito il vero punto di partenza per il governo della casa!

Richiedi Preventivi Gratuiti

Ma è anche vero che in un’abitazione, un’area particolarmente frequentata e sollecitata tende inevitabilmente a consumarsi prima di altre, specialmente quando si tratta della cucina: vapori, fumo e calore possono infatti causare l’usura della mobilia e il deterioramento delle pareti, mentre dopo un certo periodo di tempo, il ripetuto calpestio del pavimento può provocare graffi e venature alle mattonelle! Inoltre i vecchi impianti possono influire negativamente sulla sicurezza delle persone e sull’efficienza degli elettrodomestici che usiamo proprio in cucina!

Cucina preventivi on-line

Per rimettere quindi completamente a nuovo una vecchia cucina, la scelta di procedere con una vera e propria ristrutturazione può risultare indubbiamente la soluzione più adeguata.
Un passo molto importante è quello relativo al rinnovo degli impianti ormai obsoleti: sia l’impianto elettrico che quello idrico e di scarico, procedendo nel rispetto delle vigenti normative di legge.Richiedi Preventivi Gratuiti

La ristrutturazione totale di una vecchia cucina prevede ovviamente ulteriori interventi, tra i quali è bene sottolineare:

-la demolizione della vecchia pavimentazione e del sottofondo
-la rimozione dell’intonaco danneggiato
-la posa (solitamente anche la fornitura) di mattonelle e piastrelle.
-la tinteggiatura delle paretiCucina preventivi on-line1

Richiedi Preventivi Gratuiti

Quanto costa ristrutturare una vecchia cucina?

Riportiamo indicativamente alcuni prezzi, che ovviamente possono variare in base alle diverse zone e secondo le tariffe richieste dalle imprese incaricate di effettuare il lavoro.

-Per rimuovere e ripristinare l’impianto elettrico, il costo indicativo parte dai 40€ ai 55€ circa a punto luce

-Per rimuovere e ripristinare l’impianto idrico, il costo indicativo parte dai 160€ ai 185€ a punto acqua

-Per installare un regolare impianto gas (con rubinetto per i fornelli) si possono spendere dai 170€ ai 190€

-Per demolire manualmente o meccanicamente un vecchio pavimento di varie forme o spessore, il prezzo può andare da circa 28€ al mq a circa 32€ al mq.

-Per demolire un rivestimento usurato con rifacimento di intonaco, il prezzo può andare da circa 25€ al mq a circa 30€ al mq.

-Per la posa del pavimento il costo generalmente parte dai 17€ al mq ai 19€ al mq.

-Per la posa dei rivestimenti il costo può andare dai 20€ al mq ai 29€ al mq.

-La pittura finale (compresa carteggiatura e applicazione di prodotto fissativo) può costare indicativamente dai €3 al mq ai 4,5 € al mq.

Richiedi Preventivi Gratuiti

I prezzi sopra riportati comprendono il regolare trasporto dei detriti in discarica.Cucina preventivi on-line2

NOTA: tutte le informazioni, i prezzi, i costi da noi forniti hanno carattere puramente indicativo.
Ogni prezzo è variabile per condizioni economiche, di tempistiche, di mercato e di località.


Per un’eccellente ristrutturazione della vecchia cucina, vi consigliamo di affidarvi a personale competente ed esperto, perfettamente capace di adottare soluzioni versatili e adeguate alle vostre esigenze, ma non dimenticate di contattare più ditte nella vostra città chiedendo sempre prima e senza impegno alcuni preventivi: potrete così risparmiare optando per la proposta più adatta al vostro budget economico.

Vuoi dire la tua? Lascia il tuo commento